TUTELA DATI PERSONALI: CONTROLLI A DISTANZA L’ACCORDO SINDACALE PREVALE SULL’AUTORIZZAZIONE

6 giugno , 2017

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con lettera prot. n. 4619 del 24 maggio c.a., ribadisce che per l’installazione di impianti audiovisivi e altri strumenti di controllo l’accordo con le rappresentanze sindacali rappresenta il percorso preferenziale mentre l’autorizzazione dell’Ispettorato è solo eventuale e successiva al mancato accordo con i sindacati. 

Pertanto, anche laddove sia stato rilasciato il provvedimento autorizzatorio per i sistemi di controllo a distanza da parte dell’Ispettorato competente, in seguito a mancato accordo sindacale, l’autorizzazione in parola possa comunque essere sempre sostituita da un successivo accordo.

 

Categoria: