Ticket di licenziamento nell’ambito di procedure di licenziamento collettivo

12 febbraio , 2018

L’Inps, con messaggio n. 594 dell’8 febbraio c.a., fornisce indicazioni relativamente all’incremento del contributo per l’interruzione dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato nell’ambito di procedure di licenziamento collettivo, da parte di datori di lavoro tenuti al versamento dei contributi CIGS.

Pertanto, a decorrere dal 1° gennaio 2018, per procedure avviate dopo il 20 ottobre 2017, il contributo citato è pari all’82% del massimale mensile NASpI per ogni dodici mesi di anzianità aziendale negli ultimi 3 anni.

Categoria: