Specificazione delle lavorazioni “gravose” ai fini delle agevolazioni pensionistiche

5 marzo , 2018

Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 47 del 26 febbraio 2018, il Decreto 5 febbraio 2018, il quale dettaglia le professioni, di cui all’allegato B dell’art. 1, comma 153, della Legge di Bilancio 2018, esentate dall’incremento di 5 mesi dei requisiti pensionistici previsto a decorrere nell’anno 2019, a causa dell’incremento della speranza di vita, a condizione che i lavoratori interessati svolgano tali attività da almeno sette anni nei dieci precedenti il pensionamento e siano in possesso di un’anzianità contributiva pari ad almeno 30 anni.

Categoria: