Prenotazione dell’Assegno di ricollocazione per i lavoratori in CIGS

30 luglio , 2018

L’Anpal, con nota operativa n. 9352 del 23 luglio c.a., ha fornito indicazioni per la presentazione della richiesta dell’assegno di ricollocazione.

Dal 24 luglio 2018 i lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria per riorganizzazione o per crisi aziendale, che siano stati coinvolti in accordi di ricollocazione tra azienda e sindacati, possono effettuare, entro 30 giorni dalla data di sottoscrizione del predetto accordo, la prenotazione on line sul sito dell’Anpal dell’assegno di ricollocazione.

Successivamente alla verifica automatica effettuata dall’Anpal, il lavoratore dovrà completare la domanda entro i successi 30 giorni, inserendo nella procedura i dati utili alla profilazione e scegliendo il soggetto erogatore da cui farsi assistere nel percorso di ricollocazione, mentre il datore di lavoro è tenuto a trasmettere all’Anpal l’accordo di ricollocazione entro 7 giorni dalla sua sottoscrizione.

Categoria: