Limiti di reddito per i periodi ulteriori di congedo parentale e per i periodi di congedo per i familiari dei portatori di handicap

18 aprile , 2017

L’Inps, con circolare n. 70 dell’11 aprile c.a., ha confermato, per l’anno 2017, i limiti di reddito, già previsti per l’anno 2016, per:

  • l’indennizzabilita’ del congedo parentale nei casi previsti dall’art. 34, c. 3, del D. Lgs. n. 151/2001 (periodi di congedo parentale usufruiti dai sei agli otto anni del bambino, indennizzabili a condizione che il reddito individuale del lavoratore richiedente sia inferiore a due volte e mezzo l’importo annuo del trattamento minimo di pensione);
  • l’indennità economica per i periodi di congedo straordinario, previsti dall’art. 42, c. 5, del D. Lgs. n. 151/2001, riconosciuti in favore dei familiari di portatori di handicap.

Categoria: