Libro unico del lavoro

6 marzo , 2017

La Legge n. 19/2017, di conversione del D.L. n. 244/16 (c.d. decreto Milleproroghe), ha differito dal 1° gennaio 2017 al 1° gennaio 2018 la decorrenza dell’obbligo della modalità telematica per la tenuta del libro unico del lavoro

Tale sistema telematico deve essere allestito presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, secondo modalità tecniche e organizzative per l’interoperabilità, la tenuta, l’aggiornamento e la conservazione definite con decreto del medesimo Ministro.

 

Categoria: