LAVORATORI DISABILI: Rilascio certificazioni di ottemperanza assunzioni disabili

15 maggio , 2017

L’articolo 17 della Legge n. 68/99 prevede che qualora le imprese partecipino a gare di appalto devono preventivamente dichiarare di essere in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili.

Al riguardo, la Città Metropolitana di Milano informa che, a partire dal 1° giugno 2017, la procedura di verifica e controllo delle predette dichiarazioni, verràcompletamente informatizzata, mediante l’utilizzo del portale Sintesi della Città metropolitana di Milano.

La Città metropolitana di Milano, inoltre, sottolinea che l’eventuale difformità della dichiarazione, rilasciata dal legale rappresentante al momento della partecipazione al bando, rispetto all’autodichiarazione, non potrà essere sanata ex post (parere ANAC n. 81 del 28/10/2014).

In particolare, a titolo esemplificativo, non verrà dichiarata l’ottemperanza – oltre che nel caso in cui l’azienda in obbligo non abbia attivato strumenti per ottemperare – anche nei seguenti casi:

  • convenzione ex art. 11 attiva ma non ottemperata per almeno i 2 / 3 degli adempimenti previsti;
  • mancato versamento,nei termini previsti, del contributo sostitutivo delle assunzioni nei casi in cui siano stati concessi esoneri;
  • in caso di compensazione territoriale, verranno tenute in considerazione solo le compensazioni correttamente comunicate ed efficaci.

Categoria: