INPS: Congedo straordinario per assistenza ai familiari con handicap e periodi utili ai fini della NASpI

6 giugno , 2017

L’Inps, con messaggio n. 2178 del 26 maggio c.a., riconferma che le assenze per permessi e congedi riconosciuti per l’assistenza a soggetti con disabilità grave, non sono utili, in materia di NASPI, né ai fini del raggiungimento del requisito delle 13 settimane di contribuzione, né ai fini del raggiungimento delle 30 giornate di lavoro effettivo.

Conseguentemente, i periodi neutri, non utili ai fini NASpI, sono quelli relativi a permessi e congedi riconosciuti ai familiari o affini entro il 3° grado conviventi del disabile in situazione di gravità, in caso di mancanza, decesso o in presenza di situazioni di invalidità degli altri soggetti indicati dall’art. 42 del D. Lgs. n. 151/2001.

 

Categoria: