Esonero dal versamento del contributo addizionale CIGS

22 febbraio , 2018

Il Ministero del Lavoro, con circolare n. 4 del 16 febbraio c.a., precisa che le aziende in procedura concorsuale, con prosecuzione dell’esercizio di impresa, sono escluse dal versamento del contributo addizionale CIGS previsto dall’articolo 5 del D. Lgs. n. 148/2015.

Tale contributo è pari al 9, 12 o 15% della retribuzione globale che sarebbe spettata al lavoratore per le ore di lavoro non prestate, a seconda della durata di utilizzo delle integrazioni salariali nell’ambito del quinquennio mobile.

Categoria: