ENTE BILATERALE TERZIARIO NOVARA E VCO: PUBBLICATI I RISULTATI DI UN’INDAGINE SULLE CHIUSURE FESTIVE

8 ottobre , 2018

L’Ente Bilaterale del Terziario di Novara e VCO nel corso di una conferenza stampa giovedì 4 ottobre 2018 presso i locali dell’Ascom ha reso noti i risultati di un’indagine relativa al tema delle chiusure festive, da cui emerge quasi un pareggio tra favorevoli e contrari. A partire dai dati forniti dal Centro Studi sul terziario del Piemonte Nord, che l’Ente ha incaricato dello studio, si evidenzia come tra gli imprenditori il 48% sia favorevole alla chiusura festiva, mentre tra i dipendenti la percentuale dei “sì” salga al 56%. Si tratta di un tema di cui si dibatte spesso e l’intenzione dell’Ente era quella di ascoltare le opinioni del territorio, facendo risaltare, sia da parte dei datori di lavoro sia dei dipendenti, il bisogno di regole che consentano di conciliare meglio tempi di vita e tempi di lavoro.

Tra gli imprenditori si riconosce come la chiusura festiva contribuisca ad aumentare la qualità di vita dei dipendenti, tuttavia il 31% di coloro che preferirebbe mantenere sempre aperti i punti vendita adduce principalmente due motivazioni: dare la possibilità alla clientela di effettuare acquisti che altrimenti non sarebbero possibili durante la settimana, 44% delle imprese non favorevoli, e non compromettere il fatturato dell’attività o mettere a rischio i posti di lavoro, 40%. Anche tra i lavoratori emerge un certo equilibrio tra quanti sono propensi all’apertura e quanti alla chiusura. Infatti, il 56% degli intervistati è favorevole alla chiusura dei punti vendita nei giorni festivi, mentre il 35% è contrario e il 9% è favorevole ad un’apertura limitata ad alcune giornate festive all’anno. Una migliore qualità della vita risulta essere l’elemento fondamentale a supporto dell’opinione espressa da coloro che auspicano la chiusura, 92% dei lavoratori favorevoli. Questa indagine mostra l’attenzione dell’Ente a conoscere i bisogni delle aziende e dei lavoratori come base per definire azioni ed interventi in grado di promuovere il benessere degli addetti e la crescita del settore terziario.

Leggi tutto

Categoria: , ,