sostegno-genitori

Decontribuzione misure di conciliazione vita-lavoro e deposito telematico degli accordi

23 ottobre , 2017

Approvato dalla Corte dei Conti e pubblicato nel sito del Ministero del Lavoro, il Decreto Interministeriale 12 settembre 2017 (Lavoronews n. 57/2017) relativo alla decontribuzione a favore delle aziende che sottoscrivono accordi aziendali su misure di conciliazione vita – lavoro.

Al riguardo, il Ministero del Lavoro, ha reso noto che è possibile procedere al deposito telematico dei contratti aziendali sottoscritti dal 1° gennaio 2017 al 31 agosto 2018, che promuovono misure di conciliazione per i dipendenti migliorative rispetto alle previsioni di legge o del CCNL applicato.

Come previsto dal citato Decreto, tale adempimento è necessario per poter accedere all’agevolazione contributiva prevista in via sperimentale per il biennio 2017-2018. Completata la procedura telematica di deposito, il contratto sarà automaticamente trasmesso dal sistema all’ITL competente.

Inoltre, i datori di lavoro, per ottenere il beneficio, dovranno inoltrare per via telematica apposita domanda all’Inps.

Le domande dovranno essere presentate entro i seguenti termini:

  • 15 novembre 2017 per i contratti depositati entro il 31 ottobre 2017, a valere sulle risorse stanziate per l’anno 2017;
  • 15 settembre 2018 per i contratti depositati entro il 31 agosto 2018, a valere sulle risorse stanziate per l’anno 2018.

Nei prossimi giorni, l’Inps renderà disponibile, sul proprio sito, l’applicativo per l’invio dell’istanza telematica.

Visita il sito

Categoria: