Conguaglio prestazioni di integrazione salariale (FIS) e pagamento contribuzione addizionale

27 novembre , 2017

L’Inps, con circolare n. 170 del 15 novembre c.a., rende noto che, a decorrere dal 1° gennaio 2018, le prestazioni di integrazione salariale a carico dei fondi di solidarietà (FIS) saranno anticipate dai datori di lavoro che le recupereranno attraverso il modello Uniemens.

Tale modalità di recupero riguarderà le domande presentate a partire dal 1° gennaio 2018 e riferite a prestazioni con decorrenza dal 2018, pertanto, il conguaglio non potrà interessare istanze riferite a periodi fino a tutto dicembre 2017.

L’Istituto, inoltre, illustra le modalità di versamento del contributo addizionale previsto a carico del datore di lavoro che ricorre alla sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.

Categoria: