Congedo facoltativo per i padri lavoratori dipendenti

18 aprile , 2017

L’Inps, con messaggio n. 1581 del 10 aprile c.a., precisa, relativamente al congedo facoltativo per i padri lavoratori dipendenti di cui all’art. 4, comma 24, lettera a) della legge 92/2012, pari a due giorni, in alternativa al congedo di maternità, che tale congedo può essere fruito nei primi mesi dell’anno 2017, entro il consueto termine di 5 mesi dalla nascita o dall’adozione/affidamento,solamente per eventi parto, adozione e affidamentoavvenuti nell’anno 2016.

Pertanto, l’impossibilità di fruire del congedo facoltativo nell’anno 2017 e della relativa indennità, vale solo per eventi avvenuti nell’anno 2017.

 

Categoria: