Aumentate le sanzioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro

25 giugno , 2018

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato il Decreto Direttoriale n. 12 del 6 giugno 2018, attuativo del comma 4-bis dell’articolo 306 del D. Lgs. n. 81/2008, con il quale dispone che le sanzioni concernenti le violazioni in materia di salute e sicurezza, sono rivalutate, a decorrere dal 1° luglio 2018, nella misura dell’1,9%.

In seguito a tale pubblicazione, l’Ispettorato, con lettera circolare n. 314 del 22 giugno c.a., precisa che l’incrementodell’1,9% va calcolato sugli importi delle sanzioni attualmente vigenti e si applica esclusivamente alle ammende e alle sanzioni amministrative pecuniarie irrogate per le violazioni commesse successivamente al 1° luglio 2018.

Categoria: