Attività di vigilanza e recupero benefici normativi e contributivi

24 luglio , 2017

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con circolare n. 3 del 18 luglio c.a., precisa che il mancato rispetto degli obblighi di legge e degli accordi e contratti collettivi nazionali, regionali, territoriali o aziendali determinano la perdita degli incentivi solo con riferimento ai lavoratori per i quali gli obblighi non sono stati rispettati.

Qualora, invece, l’azienda non sia in possesso del Durc la revoca delle agevolazioni riguarderà tutti i lavoratori per i quali vengono fruiti.

Categoria: